FIDA - Federazione Italiana degli Artisti / Trento / Bolzano

paola bradamante 

Paola Bradamante
Via Marconi 21 B,
39100 Bolzano,
cellulare: 3382369572
telefono: 0471981421
paolabradamante@alice.it
 

Nata a Trieste il 18 agosto 1957. Laureata in chimica presso l'Università degli Studi di Trieste (1981), specializzata in Chimica e Biochimica Clinica presso l'Università di Brescia (1992). Vive e lavora a Bolzano.

Affascinata dai colori fin da piccola (ha avuto come maestra la professoressa e scultrice ceramista Teresa Gruber), pur dedicandosi ad altri studi, ha mantenuto sempre viva la sua passione per la pittura. Ha avuto diversi maestri tra cui Roberto Galletti; parallelamente si è dedicata da autodidatta all'arte informale, la sua espressione preferita. Usa colori a tempera ed acrilici, trattati in modo particolare, insieme a molti materiali diversi.

 

Dicono di lei: Dinamismo cromatico bidimensionale. E’ la definizione, sintetica, dell’arte di Paola Bradamante. Un’arte che da superfici piane ti proietta verso profondità infinite, dandoti la sensazione di percepire lo zenit e il nadir. Un insieme di colori che sfuggono alla staticità della tela cercando orizzonti impossibili. La spatolata, decisa e sicura, ti avvolge in una spira quasi ipnotica portando il punto focale oltre il piano verticale della tela. Confusione controllata. Caos organizzato. Arte pura. Parallelismi vibranti, onde caleidoscopiche, forse anche suono. Note di colore udibili in un silenzio quasi mistico. Concentrazione. Lettura impegnativa di un’estensione pulsante. Arte. Arte concentrata come buco nero. Illusioni bidimensionali scaraventate con coraggio. Il coraggio di Paola. Il carattere di Paola. L’energia di Paola.

Perché l’arte di Paola è esattamente il suo specchio. Immagine turbolenta di una personalità viva, esuberante, ricca di germogli emozionali in perenne espansione Enrico Farina