FIDA - Federazione Italiana degli Artisti / Trento / Bolzano

 silvana todesco 

Silvana Todesco nasce in Svizzera.

L'infanzia, seppur travagliata non solo dai vari spostamenti geografici, è ricca di stimoli, di libertà creativa , di sogni ed avrà un ruolo fondamentale nella sua formazione. 

Percorre studi tecnici fino alla laurea in Architettura nel 1979 a Venezia.

Frequenta inoltre numerosi corsi di pittura a olio, acquerello, tecniche antiche e tornio per la ceramica.

Fatta qualche eccezione, 4 sono i colori usati nelle sue opere : il bianco, il nero, il rosso cremisi e l'oro. Luce/tenebre, energia/vita, spirituale/divino.

Le sue tele ripercorrono momenti intimistici quasi isolati dalla realtà, ma pur sempre ricercando una verità celata nei risvolti della vita quotidiana, vissuta o sognata.

 

".....fusione tra sogno e realtà, luce-tenebre, come se il sogno potesse ispirare barlumi più reali del reale...chiaroscuro che appare, incide, sparisce..." ( "Nel giardino dei poeti" S. Todesco – 2012 ).